Anas, la “dama nera” delle tangenti e il manager che incontrava Delrio

Il fiorentino Stefano Liani avrebbe visto il ministro e Nardella
Anas, la “dama nera” delle tangenti e il manager che incontrava Delrio

La “dama nera” punta il dito anche contro chi ancora oggi mantiene un ruolo chiave nell’Anas dell’era Renzi. Come Stefano Liani, promosso a capo della direzione progettazione e realizzazione, e ora indagato a Roma per corruzione. Anche di lui parla Antonella Accroglianò – accusata di aver intascato con altri mazzette dagli imprenditori per favorirli nelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.