Ad Accumoli tendopoli vuota. “Questa non è la nostra vita”

Paese fantasma - Tra 2 giorni la Protezione civile smonterà le tende. Lo sfogo: “Siamo all’oscuro di tutto”. Il sindaco: “Alloggi entro 7 mesi”
Ad Accumoli tendopoli vuota. “Questa non è la nostra vita”

Un paese fantasma. Questo è Accumoli. Nella tendopoli, in una gola dove prima c’era il campo sportivo, sono rimasti dai 15 ai 18 sfollati. “Ma dovranno partire anche loro – ci dice il capo-campo della Protezione civile – Fra un paio di giorni smonteremo le tende”. E voi, dove andrete, cosa farete? Sono le domande […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.