Accusa di ricettazione, rivelò atti antimafia: giornalista assolto

Il fatto non sussiste. Con la formula più ampia, il giornalista calabrese Agostino Pantano è stato assolto nel processo che lo vedeva imputato per ricettazione. Quando era redattore del quotidiano locale Calabria Ora, Pantano aveva pubblicato un’inchiesta sullo scioglimento del Comune di Taurianova riportando il contenuto della relazione della Commissione d’accesso. Denunciato per diffamazione dall’ex […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.