A Latina la débâcle dell’ematologia

Nel reparto di ematologia dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina da tre mesi vengono parcheggiati i pazienti in arrivo dal pronto soccorso che non trovano posto in altri reparti. C’è quello con la cirrosi epatica, il tossicodipendente in crisi di astinenza, quello con la febbre alta, l’anziano paraplegico, eccetera. Un viavai a tutte le ore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.