100 mila No alle controriforme. Boom della petizione sul Fatto

Il manifesto contro il ddl Boschi lanciato da giuristi, intellettuali e artisti (da Pace a Zagrebelsky a Servillo) in 24 ore ha più che raddoppiato le firme
100 mila  No alle controriforme. Boom della petizione sul Fatto

Quando mancano sette mesi al referendum costituzionale di ottobre, sono già oltre 100 mila i cittadini che hanno bocciato la riforma Renzi-Boschi. Tanti, infatti, sono quelli che hanno già aderito alla petizione lanciata dal portavoce del comitato per il No, il giurista Gustavo Zagrebelsky, sul fattoquotidiano.it e su change.org. Tripla cifra raggiunta nella giornata di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.