Serie A

Il governo fa saltare il condono per le squadre

Niente regalo - Non entra nella manovra “l’aiutino” al campionato. Il ministro Abodi: “Non c’è alcuna rateizzazione”

25 Novembre 2022

Niente condoni né rateizzazioni per il calcio: il regalo del governo Meloni alla Serie A, già bello infiocchettato, alla fine è saltato. Nella manovra, almeno stando alle bozze, non c’è nessuno slittamento dei versamenti Irpef e contributi sospesi per il 2022 con la scusa del Covid. Una cartella esattoriale da circa mezzo miliardo di euro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui