Il personaggio

In gita a Firenze “Nel tempo” di Olafur Eliasson, maestro e seduttore

8 Ottobre 2022

Sembra che la missione dell’arte contemporanea sia ripensare i modelli di quello che è chiamato cronòtopo, cioè a dire la struttura quadridimensionale dell’universo comunemente definita spazio-tempo. Da un lato, allora, ecco la videoart a oltrepassarne i confini o le performance ad annullarne la consistenza, e dall’altro le installazioni site specific che s’industriano a creare passaggi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui