Tragedia a Senigallia (An)

Padre e figlio travolti dal treno dopo una lite

Di Fq
19 Agosto 2022

Una “banale” lite in famiglia, la fuga del figlio 26enne sui binari, il padre che tenta disperatamente di salvarlo mentre un treno merci sopraggiunge, travolgendo e uccidendo entrambi. È la tragedia che si è consumata a Senigallia (Ancona) mercoledì sera. Le vittime sono umbre: Stefano Pannacci, 62 anni, residente a Valfabbrica (Perugia) e il figlio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.