La giornata

Kiev, tra gli 007 ancora purghe Putin, strali sull’Occidente

Di Fq
17 Agosto 2022

Gli ucraini “sono carne da cannone dei Paesi occidentali, che hanno bisogno di conflitti per mantenere l’egemonia”. Ieri Putin, intervenuto da remoto alla decima conferenza sulla sicurezza internazionale a Mosca, ha accusato prima gli Usa e poi l’Unione. Gli Stati Uniti “cercano di trascinare questo conflitto” proprio come fanno “in Asia, Africa e America Latina”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.