Orrori e strafalcioni

Concorso toghe: passa solo il 5,7% di 4mila candidati

Di Fq
22 Maggio 2022

Strafalcioni di diritto e pure di italiano. Commessi non da svogliati studenti di istituti tecnici superiori, ma da ambiziosi laureati in Giurisprudenza che aspirano a diventare giudici e pubblici ministeri. Così finisce in una Caporetto il concorso per l’accesso in magistratura, bandito nel 2019, ma cominciato solo un anno fa, causa Covid. Dei 3.797 che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.