Crisi energetica

Madrid frena il gas e mette fuorigioco le imprese italiane

Spagna e Portogallo ottenagono l’ok dell’Ue al “price cap” dell’energia prodotta dal metano. Così però le loro aziende pagheranno l’elettricità quasi il 30% in meno delle nostre

Di Francesco Lenzi
16 Maggio 2022

È durata circa due mesi la gestazione del primo tetto al prezzo dell’energia elettrica introdotto da un’economia dell’Unione europea. A partire dall’8 marzo scorso, quando sono state diffuse le prime linee guida per gli Stati membri per regolamentare i prezzi dell’energia in questa situazione eccezionale, si è avviato il dialogo tra i primi ministri spagnolo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.