Sul fronte

Missili russi su Leopoli. Ultimo assalto a Mariupol

Sirene antiaeree ovunque - Centinaia di civili evacuati dell’acciaieria. Il sindaco accusa: “Deportati 40 mila cittadini”.

4 Maggio 2022

G li occhi socchiusi: da giorni non vedeva il sole. Una torcia al collo e “neanche un posto dove andare”. Un’anziana donna ha con sé piccole quantità di medicinali, un bicchiere di plastica, uno spazzolino da denti, un fazzoletto di carta, le cose di cui si è nutrita nelle ultime settimane. Dall’acciaieria Azovstal di Mariupol […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.