Affare pandemia

Mazzette per l’ospedale Covid di Bari, il cerchio si stringe

L'inchiesta - Nuove perquisizioni della Finanza nell’inchiesta sulle tangenti versate all’ex dirigente della Protezione Civile della Regione Puglia Mario Lerario, finito in carcere il 23 dicembre scorso. I filmati della consegna dei soldi

6 Gennaio 2022

Nuove perquisizioni della Guardia di finanza di Bari nell’inchiesta sulle tangenti versate all’ex dirigente della Protezione Civile della Regione Puglia Mario Lerario finito in carcere il 23 dicembre scorso. Il procuratore di Bari Roberto Rossi e l’aggiunto Alessio Coccioli hanno infatti firmato un decreto che ha portato i finanzieri nell’abitazione di un familiare di Lerario, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.