I finanziamenti

Open, Un bonifico fu schermato dalla società di lobbying

24 Novembre 2021

Una società di lobbying usata per schermare la donazione di una multinazionale. È quello che scrive Alberto Bianchi in un documento agli atti dell’inchiesta sulla Fondazione Open. Si tratta di una email inviata da Bianchi il 17 giugno 2015 a Maria Elena Boschi, Marco Carrai e Luca Lotti. “Vi allego l’elenco dei donatori che penserei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.