Il caso Osman Kavala

Erdogan caccia 10 ambasciatori pro-dissidente

24 Ottobre 2021

Il pugno duro del Sultano è tornato a colpire. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato di aver dato disposizioni al ministro degli Esteri affinché siano dichiarati “persona non grata” gli ambasciatori di dieci Paesi che hanno chiesto il rilascio di Osman Kavala, il filantropo in carcere in Turchia dal novembre 2017 senza essere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.