Lettera da Tokyo

La sfilata dei vecchietti a Hiroshima per essere risarciti dai danni dell’atomica

Centinaia di over ottanta (età media 84 anni) si sono presentati sotto il Municipio della città che venne distrutta dalla bomba nel 1945. Dopo l'esplosione cadde una "pioggia nera" radioattiva. Forse è giunta l'ora di ricevere aiuti economici e sanitari

15 Ottobre 2021

Un insieme compatto di circa 200 persone si è presentato mercoledì mattina davanti alla sede del governo Municipale di Hiroshima, pronte a compilare i documenti necessari per ottenere assistenza medica e altri benefici. Sono uomini e donne che nell’agosto del 1945 videro cadere dal cielo, e posarsi su di loro, la spessa polvere radioattiva Black […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.