Gianni Riotta, neoeditorialista di Repubblica, intervistato a Sky Tg24 da Milo D’Agostino, ha affermato: “È noto che i Talebani sono una creatura del Pakistan”. È noto solo a lui. È già un falso, come ho cercato di dimostrare nei precedenti articoli, che i servizi segreti pachistani abbiano aiutato il movimento talebano, ma nessuno si era […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Qual è l’anima gemella, würstel al supermercato e la musica di John Cage

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Mora

next