La denuncia

“Giovani, pochi ed esposti”: noi diplomatici, quanti problemi

26 Febbraio 2021

“L’episodio è purtroppo la tragica conferma del livello di pericolo al quale sono esposti i servitori dello Stato all’estero”: così il sindacato nazionale dei dipendenti del ministero degli Esteri ha espresso il suo cordoglio a poche ore dalla morte dell’ambasciatore in Congo, Luca Attanasio. Parole che suonano come un’accusa indiretta. A quale pericolo si riferisce […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.