Tentati omicidi, omicidi e stragi. La storia della “Società foggiana” è una scia infinita di sangue. Un percorso storico costellato di clamorose azioni di fuoco che più volte hanno portato la quarta mafia agli onori della cronaca nazionale. L’ultima volta, il 9 agosto 2017, a San Marco in Lamis i morti sono stati quattro: il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Francia s’interroga sulla fine del lockdown. Campagna natalizia contro Amazon

prev
Articolo Successivo

Massa e Carrara avvelenate dalle industrie: “Da 40 anni attendiamo le bonifiche”

next