Federica Pellegrini è abituata a nuotare in piscine olimpioniche, ma va detto che anche nei mari agitati ha sempre dimostrato di cavarsela bene. Poi è arrivato il Covid, le Olimpiadi di Tokyo che rischiano di saltare, le polemiche feroci perché da positiva ha accompagnato sua madre in macchina a fare il tampone. E forse ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

“La Turchia provoca, ma le sanzioni sono inutili”

prev
Articolo Successivo

Un mostro d’attore. 30 anni fa ci lasciava Tognazzi

next