“Matteo Bassetti, fatteli tu 7 vaccini, sei basso, sei piccolo. Lo dice anche il cognome”. Scrisse così, un gruppo di no-vax, sulle vetrate della clinica di Infettivologia dell’Asiud di Udine, dove Matteo Bassetti, fino a ottobre 2019, era primario di Infettivologia. E non era mica una scritta a caso. Il gruppetto di no-vax magari era […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Stop ai nominati pure con collegi ed eletti residenti”

prev
Articolo Successivo

Ricco snob e vanitoso Alighieri. “Dante” secondo lo storico

next