Recovery fund

Export, cantieri e digitale: i ministri fanno i compiti

2 Agosto 2020

Giuseppe Conte ha fretta, perché ha fretta l’Europa. E allora ai ministri tocca fare i primi compiti, entro martedì. Cioè presentare titoli e direttive dei progetti per far fruttare i soldi dell’Europa, con schede dove compaiono spesso parole come digitalizzazione, formazione ed efficientamento energetico. La prima stazione da oltrepassare per salire sul treno dei 209 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.