Anche la giustizia svizzera si sta occupando delle mascherine italiane, pagate ma mai arrivate alle Regioni che le avevano ordinate. Ieri la Guardia di finanza si è presentata negli uffici della Protezione civile del Lazio, in via Laurentina a Roma. Intanto, a Lugano, il ministero pubblico del Canton Ticino sta aprendo un’indagine sulla Exor sa, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Meglio i contagi e i ricoveri, decessi ancora alti: ieri 323

prev
Articolo Successivo

Le aziende fanno già i test del sangue per ripartire subito

next