La Polonia è il primo paese europeo ad aver attivato il 24 marzo un’app per verificare il rispetto della quarantena. Home quarantene, gratuita su GooglePlay a App Store, è stata messa a punto da una società privata per conto del governo. Per il momento riguarda solo chi è in isolamento, o perchè proviene dall’estero o […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Coronavirus, l’app per il tracciamento: ecco le prime proposte. Niente geolocalizzazione, sì a incrocio bluetooth

prev
Articolo Successivo

“In 385 prima di Mattia col virus in Lombardia”

next