Lo spot di Salvini che nell’ora di massimo ascolto tra il primo e il secondo tempo di Juventus-Roma invoca su Rai1 il voto per la Lega in Calabria e in Emilia Romagna, perché così ci saranno nuove strade, una sanità che funziona, posti di lavoro, etc…, è l’ennesima gaffe (gaffe?) dell’ineffabile Bruno Vespa o l’ultimo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mail box

prev
Articolo Successivo

Renzi&Calenda, i Ric e Gian della politica

next