Nel 1967, Gianni Morandi cantava Una domenica così non la potrò dimenticare: a distanza di 53 anni, lo stesso motivetto corretto e aggiornato – “uno stipendio così non lo potrò dimenticare” – va in onda dal teatro della Lega calcio di Serie A. Questa volta canta Luigi De Siervo, amministratore delegato; testo e arrangiamento di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

La favola di Craxi in onda su Rai1 con figlia e Balivo

prev
Articolo Successivo

Ilva, i commissari accusano: “Poca sicurezza e un morto”

next