Un poco di malcontento e una spiacevole sensazione di sopraffazione maschile coglie Lilli Gruber, Ariete. Il Punto di Paolo Pagliaro all’interno di Otto e Mezzo forse si ritaglia sempre più autonomia, Rete4 è sempre più aggressiva ma per Gruber vale il detto di Hölderlin: là dove è il pericolo cresce ciò che salva. Le donne […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

“Il Pd in Emilia non perderà Ma se succede, salta il governo”

prev
Articolo Successivo

Dal piombo all’antipolitica: l’Italietta di Gelli e Andreotti

next