Calabria

Lega e B. battono gli Occhiutos. Però le loro poltrone vincono

La saga - I fratelli (ex) ribelli di Cosenza

28 Dicembre 2019

Una telefonata di Berlusconi e i fratelli Occhiuto da Cosenza tornano sull’attenti e riabbracciano Jole Santelli, fino a ieri definita “traditrice” perché scelta come candidata a presidente della Calabria al posto del sindaco cosentino. In realtà Mario Occhiuto e suo fratello Roberto, deputato di Forza Italia, le hanno tentate tutte per “vendicarsi” del fatto che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.