Torte di patate al buffet allestito alle urne. In alcuni seggi visite dentistiche, in altri lotterie per vincere regali. Si conoscevano già i risultati delle elezioni parlamentari in quell’enorme villaggio Potemkin che è la Bielorussia di Aleksandr Lukashenko, dove hanno trionfato i candidati vicini al presidente. Già al suo quinto mandato, il batiushka (padre della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I predoni ambientali e la cavia San Marco

prev
Articolo Successivo

Bimbi, trappola in corsia. L’“orco” era il chirurgo

next