Cominciamo dalla notizia. Un esperimento in Tv è come un atto di resipiscenza in Salvini, cose pressoché irrintracciabili in natura. Ma il direttore di Rai2 Carlo Freccero non può fare a meno di aprire spazi nuovi nei palinsesti, è la sua natura prima della sua missione. Se non possiamo mettere la seconda serata in seconda […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I bimbi devono conoscere tutto. Basta trovare il linguaggio giusto

prev
Articolo Successivo

Testatina

next