Alla fine Ferruccio Casamonica, appartenente all’omonima famiglia sinti, è stato condannato in abbreviato a cinque anni e quattro mesi per tentato omicidio, rapina, furto in abitazione e minacce aggravate. Tre anni e quattro mesi per tentato omicidio e rapina al figlio Guido Casamonica e Samir Ramovic. La vicenda risale al novembre 2017, quando i Casamonica […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese