A 17 giorni dalla fuga del boss della ’ndrangheta dal carcere centrale di Montevideo, le autorità uruguaiane hanno ammesso che di fatto le indagini finora svolte non hanno dato risultati. Lo riferisce La Red21 di Montevideo. Rispondendo a domande di parlamentari, il ministro dell’Interno uruguaiano Eduardo Bonomi ha indicato che “si presume che la fuga […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)