Assenze e restituzioni

M5S caccia altre due deputate dissidenti: via Vizzini e Giannone

Di l.d.c
2 Luglio 2019

Venerdì al Direttivo della Camera aveva promesso la scure contro “chi non è in linea”, e la scure è arrivata. Ieri sera, su diretto impulso del capo politico Luigi Di Maio, i Cinque Stelle hanno espulso due deputate al primo mandato, Gloria Vizzini e Veronica Giannone. Due dichiarate dissidenti, già tra le firmatarie nel novembre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.