Fulmini, moschee e il flop del varo: la Lega fa Fantozzi

Il pianeta Pisa - Il sindaco Conti che non rompe la bottiglia sulla barca, gli annunci boomerang: l’avanzata del Carroccio in Toscana è tutta una comica
Fulmini, moschee e il flop del varo: la Lega fa Fantozzi

Confesso di aver temuto a lungo l’avanzata della Lega in Toscana. Di aver pensato che i primi feudi salviniani si sarebbero trasformati in inquietanti laboratori di sperimentazione leghista, di aver immaginato scenari apocalittici. E invece, nel tempo, tutti i tentativi della Lega a Pisa e dintorni di raccontare l’avanzata con una narrazione da Istituto Luce, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.