Non ci sono più rom nell’ex clinica fisioterapica di Torre Maura a Roma est. L’ultimo pulmino se n’è andato ieri come promesso dalla sindaca Virginia Raggi in settimana. Le famiglie sono state distribuite su tutto il territorio di Roma a gruppi di 6-7 persone. Tutti hanno accettato le destinazioni assegnate, tranne due famiglie, che mercoledì […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Busta esplosiva al leghista Sciretti alla Lavazza, Ferrero e Vergnano

prev
Articolo Successivo

Eravamo quattro amici al bar (giovani e annoiati) che volevano tirare molotov agli immigrati

next