La questione apotropaica e la “Patente” di Renzi

La questione apotropaica e la “Patente” di Renzi

La questione apotropaica non ammette strumentalizzazioni propagandistiche perché poi la parabola della sfiga è vendicativa e può ritorcersi a danno di chi l’ha tirata in ballo a sproposito. Accade dunque che l’altro giorno, l’ex premier Matteo Renzi ha accusato il governo di portare sfortuna. Per chi se la fosse persa l’infelice frase è questa: “Sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.