Fidarsi è bene, non farlo è meglio. Tanto è vero che il tour di Matteo Salvini, impegnato nelle ultimo giorno e mezzo tra Toscana, Umbria e Abruzzo, ha dovuto richiedere una tappa obbligata a Roma. Dove il Capitano ha riunito per qualche ora i suoi generali per passare ai raggi X i documenti, uno firmato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

testatina

prev
Articolo Successivo

fatto a mano di nat

next