“Macron Bolsonaro, no”, hanno scritto i Gilet gialli sulla facciata del municipio di Tolosa, imbrattando il bel palazzo del ‘700, simbolo della città, nella place du Capitole. I manifestanti si sono stesi per terra, al centro della piazza, cantando slogan e cartelli contro il rincaro delle tasse, contro il presidente e le violenze nei cortei. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Franco è “vivo” e lotta con loro

prev
Articolo Successivo

Siria, la guerra all’Iran che piace a Bibi

next