Una tragedia inspiegabile, almeno stando ai pochi dati certi: Alessio Vinci, diciottenne di Ventimiglia, è stato trovato morto in un cantiere di Parigi, probabilmente precipitato da una gru alta 45 metri. Oscure le cause del decesso – la prima ipotesi al vaglio degli inquirenti italiani e francesi è il suicidio –, ma oscure anche le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Scambio di missili tra Israele e Siria

prev
Articolo Successivo

Confessa Alessandri, ex amante del marito

next