L’Italia evita la procedura di infrazione sui conti. Per farlo, ipoteca gli spazi di bilancio futuri e ridimensiona la manovra portando il deficit 2019 più o meno allo stesso livello di quest’anno. Il risultato è che la prima legge di Bilancio gialloverde somiglia molto, almeno nei saldi, a quelle del triennio del governo Renzi. L’accordo è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

La cattiveria 2012

prev
Articolo Successivo

Frequenze, il governo fa un grande regalo a Mediaset&soliti noti

next