Salvini vuole tutto il merito, ma Bonafede ora lo ferma

Salvini vuole tutto il merito, ma Bonafede ora lo ferma

Matteo Salvini “non vede l’ora di andare a prendere” Cesare Battisti in Brasile. Il ministro dell’Interno ha colto al balzo l’opportunità che la vittoria di Jair Bolsonaro, espressione della destra reazionaria e legata ai vecchi militari golpisti, può offrire per una nuova campagna sul caso Battisti. Del resto, la vicenda dell’ex terrorista rosso, condannato in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.