Perquisito cronista di Repubblica per le notizie su via d’Amelio

Perquisito cronista di Repubblica per le notizie su via d’Amelio

Aveva semplicemente riportato la notizia della chiusura delle indagini sul depistaggio del pentito Vincenzo Scarantino sulla strage Borsellino. Ma ieri la casa del cronista di Repubblica, Salvo Palazzolo, è stata perquisita su disposizione della Procura di Catania: alla fine gli agenti hanno sequestrato il telefono cellulare ed effettuato dei controlli sul suo computer personale. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.