Il passaggio al ministero dell’Agricoltura (retto dal leghista Centinaio) delle competenze sul Turismo tolte alla Cultura, l’istituzione di un ministero per la Famiglia e la disabilità (che avrà competenze su adozioni e politiche giovanili) con a capo Fontana (sempre leghista). L’abolizione della struttura di missione sul dissesto idrogeologico voluta da Renzi a Palazzo Chigi per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)