Approvare la legge sulla legittima difesa entro la fine di settembre: la Lega sta lavorando per raggiunge questo obiettivo fin dall’inizio della legislatura. È iniziato l’iter in Commissione Giustizia in Senato, nonostante il fatto che a Montecitorio Enrico Costa (Noi con l’Italia) avesse chiesto in ben 3 uffici di presidenza alla presidente, Giulia Sarti (M5S) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Dal Veneto al Casertano ancora spari sui migranti

prev
Articolo Successivo

Assad, i Caschi Bianchi e l’Occidente: un massacro dove nessuno è incolpevole

next