Sono sbarcati a Trapani nella notte tra giovedì e venerdì, ma torneranno subito a casa: i 57 tunisini “saranno rimpatriati in tempi brevissimi”, in virtù dell’accordo tra Roma e Tunisi, fa sapere il Viminale. I migranti, tutti uomini e in buona salute (tra loro ci sarebbe anche qualche minore), erano a bordo di un barcone […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Juncker a Conte: “Siamo con voi ma sui porti non tocca a noi”

prev
Articolo Successivo

“All’Ilva un pasticcio di Stato”

next