Luca Pasquaretta portavoce della sindaca di Torino, Chiara Appendino, restituirà i 5.000 euro percepiti per la consulenza svolta per la Fondazione del Libro. Ad annunciarlo lo stesso portavoce in una nota all’indomani delle polemiche sollevate in Municipio e della difesa fatta in aula dalla prima cittadina, che riferendo al Consiglio aveva sostenuto la correttezza dell’operato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese