Discutere la condizione delle donne palestinesi, analizzare quali difficoltà di vita quotidiana ci sono per le ragazze nella Striscia di Gaza. Di questo voleva occuparsi Taif Tv, il primo canale tutto al femminile in un territorio dove il rapporto con gli uomini – per tradizione saldamente a capo delle strutture politiche e sociali – non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Darmanin si difende: mai abusi sessuali ma usa la frase dei Pinocchi d’Oltralpe

prev
Articolo Successivo

Super sconto per potenziare i fucili, alla faccia delle stragi

next