Nessuna meraviglia. Dopo aver eletto un presidente federale capace di farsi squalificare per 6 mesi dalla Fifa per frasi razziste; un presidente che per far tornare la gente negli stadi annuncia l’apertura alla lap dance e dice che comunque quel che conta sono gli abbonati-tv, e se le partite vengono giocate davanti a spalti vuoti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I cristiani devono condannare il fascismo anche dal pulpito

prev
Articolo Successivo

Un classico massonico o cattolico? La contesa ideologica su Pinocchio

next