Di seguito l’intervento tenuto ieri (martedì 11 luglio) da Barbara Spinelli nel corso di un’audizione su “Libertà e pluralismo dei media nell’UE” organizzata a Bruxelles dalla Commissione Libertà civili, giustizia e affari interni del Parlamento europeo (LIBE) e presieduta dal presidente LIBE Claude Moraes. Barbara Spinelli (GUE/NGL) ha preso la parola in qualità di Relatore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

La riforma-spot è ferma: il Cinema resta senza fondi

prev
Articolo Successivo

“Riina può morire” ma “è in grado di stare in giudizio”

next