Mercoledì sera, Maria Elena Boschi è tornata in televisione – sulle comode poltrone bianche di Porta a Porta – a distanza di tre mesi dal fallimento del referendum e dal naufragio della riforma della Costituzione che portava il suo nome. Guardando le rilevazioni Auditel, salta subito agli occhi una considerazione: il pubblico non aveva nostalgia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Lercio: “I lettori scambiano le bufale per notizie vere? Non bastano leggi e divieti, serve la cultura”

prev
Articolo Successivo

Non c’è più posto per la verità

next